Pagine

venerdì 16 maggio 2014

Viaggio Astrale-Tecniche Gianpiero Vassallo (libro completo)














Lo sdoppiamento è un fenomeno che avviene con una certa normalità e
frequenza, spontaneamente, mentre noi dormiamo e più intensa si sviluppa
l'attività dei sogni.
Quella del viaggio astrale è però un'esperienza riproducibile
coscientemente, accorgendosi di compierla e, anzi, programmandola. Non
per questo è facile né banale, ma ogni individuo responsabile delle proprie
azioni può compierla, conoscendo le appropriate tecniche.
Questo libro è nato dall'insegnamento di Oberto Airaudi, trasmesso
dapprima ad un numero limitato di persone che da anni seguono il suo
pensiero, e da queste sviluppato nell'ambito della Libera Università di
Damanhur.











il link del libro in pdf

link del libro

2 commenti:

  1. "Non per questo è facile né banale, ma ogni individuo responsabile delle proprie
    azioni può compierla, conoscendo le appropriate tecniche."
    Io aggiungerei anche:
    Pratica pericolosissima se fatta (riuscendoci!!) con persone poco preparate apprendsiti stregoni e simili, pratica sicuramente evolutiva che sarebbe meglio come moltre altre lasciare da parte fino a quanto non sia compiuto un percorso di crescita personale e spirituale che abbia strutturato un centro magnetico forte in grado di affrontare certe attività e le correlate problematiche, ovviamente bisogna conoscere e avvicinarsi per gradi, capire cosa si sta facendo e dove si va a finire, i rischi che si corrono che non sono banali. Molti anni fa su un edizione delle "giovani marmotte" vi era descritto come costruire una bomba, alcuni miei amici si misero all'opera seguendo le istruzioni alla lettera, il risultato furono le finestre in frantumi di un intero condominio per l'onda d'urto, per fortuna nessuno si fece male, ecco il rischio è questo seguire un manuale senza essere consapevoli dei rischi, poi quando il danno è fatto difficile tornare indietro, da chi andate in questo caso ? da un medico scientista ? che poi vi fa un tso ? Ho avuto troppi amici che hanno giocato a fare gli psiconauti e sono restati "sgorillati" e altri che hanno maldestramente eseguito quanto scritto in qualche grimoire, tutti finiti o poco o tanto come utenti dei centri di igiene mentale. quindi per favore se leggete per curiosità bene, se mettete in pratica pensateci mille volte e poi decidete di lasciar perdere che per lo sviluppo del proprio potenziale c'è molto ma molto altro da fare prima, ricordando che le favole come cappuccetto rosso a qualcosa servono altrimenti non le avrebbero inventate. Quando sarete nella pratica di una via ci saranno cose e persone molto più interessanti, molte esperienze più banali ma più formanti. Siate sempre dubbiosi, quando camminate nel vostro percorso spirituale siate come i monaci shaolin quando camminano sulla finissima carta di riso che devono atttraversare senza strappare, ma soprattutto informatevi e googlate per farvi un idea da dove vengono e perchè certe conoscenze che dovrebbero essere appannaggio di pochi e preparati.

    jj

    RispondiElimina
  2. I viaggi astrali non portano nessun pericolo,anzi sono addirittura effettuati da gente inconsapevole che per caso viaggia nell'astrale e poi pensa di aver sognato.Sono assolutamente sicuri,ed è molto interessante sperimentare questo tipo di esperienze,In questo libro poi ci sono molte informazioni utili a sviluppare la tecnica,che serve poi a essere consapevoli di quello che si fa,per diriggersi dove proprio vuole la persona,e questo è una cosa che si apprende con l'esperienza,ma di pericoli non c'è ne sono.Per i grimoire sono d'accordo con te,e infatti sconsiglio di addentrarsi in certe pratiche senza avere una certa esperienza,e anche se si ha esperienza,quando si praticano evocazioni e rituali che richiamano varie entità,non si sa mai come va a finire,neanche per il più esperto di queste pratiche,quindi meglio non provare,e leggerli solo a livello di ricerca.

    RispondiElimina