Pagine

giovedì 26 febbraio 2015

Intervista a Miguel Serrano sul nazismo esoterico








da: Flaming Sword No. 3, Agosto 1994, originariamente apparsa su ANTIDOTO, rivista bilingue Greco-Inglese 
Traduzione a cura di Alchemica®


 


Lei si è definito un Hitlerista Esoterico. Per favore ci spieghi il termine.

Hitler disse che "chiunque pensi che il Nazionalsocialismo sia solamente un movimento politico, non ha capito nulla." Il Nazionalsocialismo è sempre stato Hitlerismo, e l' Hitlerismo ha sempre avuto un background esoterico. Alla fine degli anni 30 e durante gli anni di guerra non fu possibile o conveniente che questi argomenti venissero largamente conosciuti. A ogni modo, dopo la guerra e la sua apparente sconfitta, non vi è altra strada per l' Hitlerismo che quella del suo sviluppo esoterico.

Per me Hitlerismo Esoterico significa essere posseduti dagli archetipi dell' inconscio collettivo che i Greci chiamavano Dei - tra i quali Apollo, che in realtà è il Wotan dei Germani e Vishnu o Shiva per gli Indù - e il suo sviluppo nelle anime individuali e collettive degli attuali guerrieri Hitleristi.
Il che implica una nuova/vecchia religione, con tutti i suoi rituali e miti che sono necessari da scoprire o da riscoprire.

Antonio Maria Rinaldi:la Grecia dimostra che dall’euro si esce solo con una guerra o con la rivoluzione








di: Antonio Maria Rinaldi

Il caso greco, ma sarebbe più opportuno chiamarla direttamente la tragedia greca, ha definitamente fatto intuire che dall’euro si può uscire solo con una rivoluzione o una guerra come la Storia ha sempre insegnato ci si libera da una dittatura.

Nulla poteva il giovane Alexis Tsipras contro il muro di gomma con cui si è confrontato, anche lui abile ma inutile illusionista per poter minimamente cambiare il potere oligarchico che si divide fra Bruxelles, Francoforte e Berlino.

mercoledì 25 febbraio 2015

Werwolf l'eroica resistenza dei tedeschi contro gli invasori anglo-americani



Mentre i barbari invasori anglo-americani,al servizio permanente dall'elite finanziaria ebraica,mettevano a ferro e fuoco l'Europa intera e radevano al suolo intere città, provocando la morte di milioni di civili innocenti,in Germania nasceva un eroico gruppo di resistenza chiamato Werwolf,nome preso direttamente dall'antica tradizione nordica dei "guerrieri lupo".

Questa resistenza non cedette mai fino all'ultimo,e causo seri danni ai vili invasori dei nostri territori; la becera propaganda mediatica imposta dal nemico invasore che dobbiamo subire dal 1946, ha diffamato con fantasiose menzogne prive di ogni reale verifica,chi è stato sconfitto proprio in quella guerra,per avvalorare la loro vile invasione e spacciarsi per liberatori,noi qui vi narriamo la  storia del movimento di resistenza Werwolf,in cui ragazzi di giovanissima età diedero prova di grande valore e di un estremo sacrificio,che va ricordato con una rigorosa stima e ammirazione,un valore che indica la vera tempera dei nostri popoli.
La storia che vi stiamo per narrare parla di veri eroi che difesero la propria patria con l'estremo sacrificio,sapendo cosa sarebbe successo se sarebbe caduta nelle mani di questi servi dell'usura internazionale,come purtroppo poi avvenne.

Il ricordo del loro valore e delle loro azioni deve riecheggiare ed essere riportato alla luce,affinché  la loro eroica resistenza non sia stata invano,essi sapevano bene chi era il nemico dei popoli,e al contrario di chi crede ancora alla favola dei liberatori,sapevano che le nostre terre andavano difese fino alla fine.

white wolf









Nel 1945, durante l' ultimo periodo della Seconda Guerra Mondiale, il Werwolf, Werewolf, o meno correttamente Wehrwolf, è il nome dato ad  un'organizzazione clandestina, di resistenza nazista, istituita da Heinrich Himmler, e gestita dalle sue SS, per compiere atti di sabotaggio e di guerriglia; contro gli invasori Anglo-Americani.
L'organizzazione di queste Unità viene affidata da Himmler
all' Obergruppenführer SS Hans Prützmann.
 

lunedì 23 febbraio 2015

Randy Schekman:la scienza è in mano ad una casta,ma i media censurano la notizia







Le principali riviste scientifiche distorcono il processo scientifico e rappresentano una «tirannia» che va spezzata.
Questo il giudizio del premio Nobel per la medicina 2013.




La denuncia è grave, a maggior ragione perché è la cosa che ha pensato di dire Randy Schekman al Guardian il giorno stesso in cui ha ricevuto il premio Nobel e quindi non solo nel momento più importante per la carriera di un ricercatore, ma anche nel momento di massima visibilità. Ma non basta, la dichiarazione di Schekman era stata preceduta di un paio di giorni da quella di un altro autorevolissimo scienziato, Peter Higgs, notissimo teorizzatore del bosone di Higgs, che sempre al Gurdian aveva denunciato il sistema delle pubblicazioni scientifiche.

I Media occidentali agenzie di propaganda diretti da CIA e MOSSAD











UDO ULFKOTTE un noto giornalista tedesco di grande fama,svela che le grandi agenzie dei media,sono sotto il controllo dei servizi segreti americani,addirittura sono esse stesse emanazione di queste agenzie per attuare la guerra psicologica contro le masse;
 agenzie come la CIA e il mossad israeliano che ne da le line guida. Una vasta rete di grandi network mondiali che gestiscono,manipolano,censurano e distorciono le informazioni che riceve la maggior parte delle masse soprattutto in occidente.I giornalisti e i vari

Silvano Agosti:schiavi inconsapevoli di una prigione senza sbarre










di:Silvano Agosti

Se gli adulti osservassero i bambini di quattro anni vedrebbero il capolavoro che sono stati e che questa società da sempre ha profanato e sta profanando. Se ognuno potesse crescere ascoltando le istruzioni del proprio seme, della propria interiorità, le strade sarebbero piene di capolavori ambulanti e ognuno avrebbe una sua personale visione del mondo e il mondo sarebbe pieno di infinite interpretazioni e questo sarebbe commovente

Avviene quotidianamente un vero e proprio genocidio non tanto dei corpi quanto delle personalità di milioni, anzi miliardi di uomini, tenuti lontani da se stessi e dalla loro creatività e dal proprio vero destino, assediati come sono da falsi problemi, false culture, false superstizioni, false credenze, falsi progetti, false promesse.

venerdì 20 febbraio 2015

Zamolxiana,gli insegnamenti esoterici del neozamolxismo-libro completo













I simboli sono poteri dell'universo.



 L’accettazione del neozamolxismo, l’immaginario spirituale e religioso dei romeni viventi all'inizio del terzo millennio, rende necessaria l'esposizione di un esoterismo proprio del credo. Il presente lavoro, il  primo che tratta l'essenza della gnosi del neozamolxismo, si propone come una breve esposizione dell'esoterismo neozamolxiano, le quali idee  potranno essere ulteriormente sviluppate. L'esoterismo, per definizione, significa conoscenza interiore, la quale nel contesto del neozamolxismo, come spiritualità e religione allo stesso tempo, porta all'illuminazione e alla salvezza dell'anima.Zamolxiana, come gnosi neozamolxiana, permette un alto livello di comprensione dei miti, dei simboli e della sacralità di pertinenza non solo della conoscenza, ma della stessa esistenza umana. L'esoterismo neozamolxiano affronta temi che rispondono in modo ideatico alla spiritualità universale, concettualizzando un ethos specifico della stirpe romena. La gnosi neozamolxiana permette la comprensione profonda delle quattro colonne portanti del neozamolxismo moderno, rispettivamente: 1. Le montagne sacre dei Carpati, i Kogaion; 
2. Le grotte iniziatiche sacre; 3) Lo spirito di Deceneu come suprema funzione sacerdotale e 4. Le Leggi Belagine. Il lavoro tratta in modo sistematico un esoterismo ben definito nella simbologia sacra e nella tradizione spirituale universale, partendo dal simbolo del fiore della vita. 

Le idee generatrici dell'esoterismo neozamolxiano sono presentate in relazione ai sei antichi archetipi della stirpe romena, rispettivamente Zamolxe, Bendisa, Il Grande Lupo Bianco, Gesù Figlio della Dacia, Il Cavaliere traco, Deceneu, Dumnezeu/ Domnazana (Dio/ Dea).  

Il nostro DNA sta mutando,ci sono Prove scientifiche che lo dimostrano








Immaginate di essere in grado di attivare il vostro dormiente DNA ‘spazzatura’? In recenti ricerche, scienziati e genetisti hanno scoperto tre e quattro filamenti di DNA nelle cellule umane, mentre alcuni genetisti credono che potremmo presto osservare il DNA trasformarsi con 12 filamenti.

Per coloro che possono respingere questa teoria, consiglio la lettura dell’articolo intitolato “L’Evoluzione Spontanea è arrivata!” in cui si racconta di un bambino nato recentemente in Inghilterra con un DNA con 3 filamenti. Il caso stupisce i medici dopo aver notato il filamento extra di DNA.

giovedì 19 febbraio 2015

La grande menzogna in cui viviamo










Ogni giorno ci svegliamo nella stessa stanza e seguiamo lo stesso percorso, a vivere lo stesso giorno come ieri. Eppure, un tempo, ogni giorno era una nuova avventura. Lungo il percorso è cambiato qualcosa. Prima che i nostri giorni diventassero senza tempo, ora i nostri giorni sono programmati.


È questo ciò che significa essere cresciuti? Per essere liberi? Ma siamo davvero liberi?



mercoledì 18 febbraio 2015

Ucraina: I cecchini di piazza Maidan uccidevano poliziotti e manifestanti per creare il caos









Il colpo di stato avvenuto in Ucraina,creato finanziato e gestito dai servizi segreti USA e dal mossad israeliano,rivela le solite modalità con cui vengono eseguite queste operazioni,che poi vengono spacciate dai media del regime usuraio, come rivolte del popolo contro un presunto tiranno di turno,che viene diffamato e accusato di tutto per fare prevalere la loro propaganda e camuffare un colpo di stato gestito da paesi stranieri.

lunedì 16 febbraio 2015

Le false rivoluzioni gestite dai servizi segreti USA,l'arma per destabilizzare le nazioni










Signor Fedorov che ruolo giocano attualmente le cosiddette “rivoluzioni colorate”?

Fedorov: Viviamo tuttora nell’era della strategia dell´intimidazione nucleare. Dall’invenzione delle armi atomiche c’è sempre stata la corsa agli armamenti. E finché ci sono gli uomini, ci saranno anche le guerre. Ma prima di arrivare fino al potenziale distruttivo delle armi atomiche, al giorno d’oggi sono efficaci altri meccanismi. A questo proposito gli “interventi colorati” giocano un ruolo molto importante.

“Interventi colorati”?

Fedorov: Esatto. Si dovrebbero chiamare proprio così: “Interventi Colorati” e non 

“Rivoluzioni Colorate”.
 

Cosa intende di preciso?

SVENTATO IN VENEZUELA UN COLPO DI STATO FINANZIATO DAGLI USA









Il Presidente del Venezuela Nicolas Maduro, denunciava il 12 febbraio un gruppo di ufficiali dell’aeronautica per aver programmato un golpe che prevedeva l’impiego di aerei d’assalto EMB 314 Super Tucano. Il Presidente Maduro aveva dichiarato Abbiamo sventato un tentativo di colpo di Stato contro la democrazia e la stabilità del nostro Paese. Questo è un tentativo  di utilizzare un gruppo di ufficiali dell’aviazione militare per provocare un attacco, un colpo di Stato armato. I gruppi fascisti che promuovono i piano golpisti contro la Rivoluzione Bolivariana saranno sconfitti dalla coscienza e dalla mobilitazione del nostro popolo”. 

I crimini degli invasori anglo-americani:l'olocausto di Dresda









di: Riccardo Percivaldi


«I “democratici”, che affermano di aver “liberato” il popolo tedesco da Hitler, non hanno portato nient’altro che terrore e distruzione. A Dresda, uccisero diverse centinaia di migliaia di persone in una sola notte d’inferno e distrussero innumerevoli tesori d’arte. Le donne che stavano partorendo i propri figli, nelle sale parto degli ospedali in fiamme, si buttarono fuori dalle finestre, ma nel giro di pochi minuti, queste madri con i loro bambini, ancora appesi al cordone ombelicale, furono anch’essi ridotti in cenere. Migliaia di persone che le bombe incendiarie avevano trasformato in torce umane si buttarono negli stagni, ma il fosforo continuava a bruciare anche nell’acqua. Anche gli animali dello Zoo, gli elefanti, i leoni e gli altri, cercavano disperatamente l’acqua, come gli umani. Ma tutti loro, il neonato, la madre, il vecchio, il soldato ferito e l’animale innocente dello Zoo e della stalla, morirono in modo orribile in nome della “liberazione”».
 
Thomas Brookes



«Volando abbastanza alto da evitare l’artiglieria antiaerea, il pilota del bombardiere notturno che liberava il suo carico non ascoltò mai le grida della madre, né vide mai la carne bruciata del bambino. Questo fu il vero Olocausto, una parola che significa morte prodotta dal fuoco».
 
Nicholas Kollerstrom

 

I bombardamenti terroristici contro la popolazione civile furono iniziati da Winston Churchill per provocare i tedeschi e indurli così a colpire per ritorsione le città inglesi. Per il cinico Primo Ministro britannico questo era l’unico sistema per convincere la recalcitrante opinione pubblica del suo Paese, maggiormente propensa ad una politica di conciliazione con la Germania, a combattere una guerra che nessuno voleva.

venerdì 13 febbraio 2015

La profezia dei tredici teschi di cristallo





Una mattina del 1926, mentre il sole illuminava ed abbagliava come una sfera incandescente la natura selvaggia dell'America Centrale, l'esploratore inglese Albert Mitchell Hedges si aggirava nelle foreste dello Yucatàn dove un tempo fioriva l'antica civiltà Maya.
Il giorno del suo diciassettesimo compleanno la giovane Anna, figlia adottiva dell'esploratore, aggirandosi tra le rovine della città perduta di Lubaantun, parola Maya che significa "città delle pietre cadute", scoprì, tra le rovine di un altare, un Teschio di cristallo munito di mandibola mobile, che brillava in modo sinistro.

Mitchell Hedges, d'accordo con la figlia, decise di regalare l'inquietante Teschio agli indigeni che abitavano nella zona, e così come racconta la stessa Anna:

giovedì 12 febbraio 2015

GIULIANA CONFORTO: LA VIA VERSO LA LIBERTA’









E' il transito a una nuova civiltà capace di riconoscere la realtà reale
che è organica e non meccanica
PREMESSA al libro di prossima pubblicazione

LA VIA VERSO LA LIBERTA’

 

 

Percorrere la via verso la libertà è il desiderio ormai insopprimibile dei popoli, represso finora da un potere che ha cambiato mille volti e regimi, ma ha coltivato sempre un “sapere” che nasconde la verità essenziale, necessaria alla libertà: la Vita.
Che cos’è la Vita? Un mistero per scienze e religioni, un modo per sfruttare il lavoro per politica e finanze, una profonda e pacifica rivoluzione culturale per chi ammira la Sua Memoria genetica e il Suo grandioso Progetto. È l’evoluzione che avviene in modo repentino, travolge all’improvviso tutto il passato, nonostante la sua lunga “stabilità”. In “attimi” rispetto alla storia geologica, scompaiono i dinosauri e appaiono i mammiferi tra cui quello eretto, l’Uomo, che con un’irresistibile ascesa giunge a dominare il pianeta. Scomparse e comparse delle specie sono avvolte nel mistero, ma svelano una chiara freccia verso stadi di maggiore complessità, in contrasto con quel degrado umano e sociale, quell’entropia crescente che i media ora chiamano “crisi”.


I DEMONI ESISTONO,SONO ESSERI MULTIDIMENSIONALI-DAVIDE ICKE










Una sintesi dalla newsletter di  David Icke del 13 maggio 2012, di ritorno dal suo viaggio in Perù, dall'ultima volta nel 1991, quando fu "folgorato" da una esperienza transpersonale che gli cambio' radicalmente la vita.



Nel seguito la  mia traduzione (sintetizzata) della seconda parte della newsletter di David Icke del 13 maggio 2012, poco dopo il suo  ritorno da un viaggio in Perù, dove – accompagnato da un gruppo internazionale- festeggiò i suoi 60 anni. 
Era la prima volta che tornava in Perù, dopo il 1991, data che gli fu "fatale", poichè in seguito ad una esperienza transpersonale, una sorta di “illuminazione” che li ebbe, la sua vita  cambiò’ radicalmente.
 

mercoledì 11 febbraio 2015

I Compagni Magici dello Sciamano












 


L’esperienza fondamentale della “visione” e il “viaggio sciamanico”. I “Totem-guida”, i compagni di viaggio dello Sciamano che lo accompagnano nella sua visitazione dei mondi posti lungo lo sviluppo arboreo dell’Yggdrasil e lo assistono nella realizzazione del Nah, il Potere interiore degli antichi druidi. 


lunedì 9 febbraio 2015

Il mondo è in preda alla follia,perchè un gruppo di psicopatici gestisce il nostro mondo











David Icke: l'inganno della percezione. Negare il consenso a questo mondo pazzo

  

Estratto dal libro : "L'Inganno della Percezione" 


"Nulla è più relativo del concetto di 'normalità. Il mondo è pazzo e dobbiamo al più presto prendere atto di questa pura verità. Una volta compreso fino in fondo questo concetto, la vita diventa più facile da affrontare."

D. Icke


"Guarda senza vedere, ascolta senza udire, tocca senza sentire, mangia senza gustare, si muove senza consapevolezza fisica, inala senza sentire l'odore, e parla senza pensare." 

Leonardo da Vinci sulla mente umana.


Il mondo è clinicamente pazzo e dobbiamo al più presto prendere atto di questa pura verità. Questo deve essere il punto di partenza di ogni indagine sulla natura di questa 'realtà'. Inizia altrove, e la trama è talmente lunga da non non poter essere più ricostruita. Quindi ecco la 1 lezione: il mondo è impazzito ... andato, sbarellato. Nessuna rockstar è mai stata anche solo lontanamente così fuori. 

Una volta compreso fino in fondo questo concetto, la vita diventa più facile da affrontare. Simili prese di coscienza sono necessarie, se si tenta di dare un senso a qualcosa che è del tutto folle al punto di tradursi in una vita di continuo smarrimento.

venerdì 6 febbraio 2015

La Croce Ciclica di Hendaye ed il transito del X° Pianeta










"Solo gli Dei che sanno tutto, e gli ignoranti che pensano di sapere tutto, non cercano."

Giordano Bruno






LA VITA SI RIFUGERA' IN UN SOL LUOGO



Un Monumento misterioso
 
I Baschi sono un popolo con una storia assolutamente straordinaria. Ricerche parlano di questa particolare popolazione, contraddistinta da una lingua antica e magica e da una morfologia genetica peculiare, presenti nei territori del golfo di Biscaglia fin dal Paleolitico Inferiore.




Attualmente i territori abitati dalla popolazione basca sono in gran parte amministrati dal Governo Spagnolo a sud ed ovest e, per meno di un terzo, dal Governo Francese a nord/est. Hendaye è l'ultima città basca francese prima del confine con la Spagna, segnato dall'estuario del fiume Bidasoa e dai Pirenei, che qui finiscono, dinnanzi alla maestosa distesa dell'Oceano Atlantico.




Francia:si stabilirà una censura preventiva in Internet con la solita scusa di antisemitismo







La Francia andrà a stabilire a breve termine un sistema di blocco amministrativo delle pagine web senza contro giudiziale, su ordine dell’esecutivo, allegando motivazioni di “razzismo ed antisemitismo” che potranno essere applicate a qualunque sito, a qualsiasi giornale, a discrezione del ministro dell’Interno. Questo è il nuovo corso stabilito dall’esecutivo francese e comunicato nella sede delle Nazioni Unite dal segretario di Stato Francese per le questioni europee, Harlem Desir.

giovedì 5 febbraio 2015

la nazione e lo sviluppo di un sistema comunitario di etica sociale










di: Kai Murros


La nazione non è un’astrazione; è reale. Può essere osservata in ogni luogo: nel popolo, nella sua terra, nella sua cultura, nelle tradizioni popolari e nel linguaggio, nei frutti del duro lavoro e nelle memorie comuni.

- Non si può ignorare la nazione semplicemente ragionando e non si può farla sparire analizzandola e riducendola agli individui che la compongono – la nazione semplicemente ESISTE.

- Un intelletto sterile non potrà mai cogliere la vera essenza della nazione – la nazione deve essere vissuta.

- L’esistenza della nazione si basa sul senso di comunità e sul desiderio di vicinanza che entrambi derivano dalle basi genetiche dell’umanità. La vera essenza della nazione è la solidarietà, il rispetto reciproco e il senso di responsabilità che le persone sentono l’uno verso l’altro.

mercoledì 4 febbraio 2015

Echi di guerra in Europa e coinvolgimento dell’Italia in una nuova prossima catastrofe










di: Luciano Lago

Mentre in Italia l’attenzione dei media e dell’opinione pubblica è tutta concentrata sulla elezione del nuovo Presidente della Repubblica e, nel tripudio di tutti i parlamentari fra grandi applausi ed ovazioni , sulla cerimonia del giuramento di questi, un ex vecchio esponente della casta politica democristiana, fermamente voluto ed imposto da Matteo Renzi (detto il “rottamatore”) al Parlamento, mediante un sistema di controllo del voto, la situazione internazionale in Europa e nel mondo sta rapidamente correndo verso un conflitto generale che diventa sempre più probabile ed in cui l’Italia, grazie alla sua stretta alleanza con la NATO, sarà inevitabilmente coinvolta.

martedì 3 febbraio 2015

LA “SOLUZIONE FINALE” DELL'ELITE EBRAICA PER L'EUROPA







PREFAZIONE:

All'umanità attuale sono state nascoste molte cose importanti,che gli antichi conoscevano bene,una di queste verità è che le varie razze umane che camminano nel mondo,sono state volute dagli Dei creatori proprio nelle sue differenze,altrimenti avrebbero provveduto a generare un corpo fisico (che ospita l'anima il vero tuo essere), uguale per tutti. 
Queste differenze non devono dividere ma non possono essere nemmeno mescolate in modo artificiale e volutamente,al fine di creare una massa omogenea di schiavi,senza identità,radici  e cultura,facile da sottomettere e manipolare.
Questa stirpe dannata che è l'elite ebraica è nemica di tutto il genere umano,il loro piano di dominio dell'umanità prevede proprio la fine delle razze come le conosciamo,al fine di creare una nuova razza di schiavi senza cervello,che dovranno servire questi sub umani assecondando ogni loro degenerazione.

lunedì 2 febbraio 2015

I mondi segreti dello Sciamano,Il simbolo cosmico dell’Yggdrasil










Le esperienze di Visione dello Sciamano nel suo viaggio interiore tra i mondi della cosmologia druidica






La Visione e la ricerca interiore dello Sciamano

L’antico druidismo prendeva a riferimento la Natura come la manifestazione di un mistero mistico che si esprimeva attraverso la poesia dei grandi spazi verdi di Madre Terra e del cielo stellato.
Attraverso l’esperienza di rapporto con la Natura, lo sciamanesimo druidico aveva sviluppato una spiritualità naturale che poneva l’individuo come interlocutore libero e senza intermediari nei confronti del segreto che anima l’esistenza.
Un’esistenza intesa come una identità fenomenica che trascendeva il visibile ordinario prodotto dai sensi e veniva concepita in una qualità invisibile e immateriale che era identificata nella cosmologia mistica dello Shan.

Mario Consoli:Ecco come, e per colpa di chi, non siamo più sovrani sulla moneta









Come abbiamo spesso scritto, ci sono due modi per invadere una nazione: uno è con la guerra e con gli eserciti,ma è rumoroso,evidente e costoso,e alla lunga i popoli invasi si ribellano o creano una resistenza;
l'altro metodo è silenzioso e più subdolo è l'invasione economica,consiste nell'appropriarsi dell'emissione della moneta,di cui gli stati nazionali dovrebbero essere i soli autorizzati a farlo con una propria zecca,e la moneta appartiene al popolo,questa viene invece emessa da istituti bancari privati,in mano all'elite ebraica,che mantengono solo una parvenza statale nel nome ad esempio, BCE o FED- federal riserve americana,per non insospettire le masse.
Questi istituti bancari privati,emettono moneta dal nulla,carta straccia senza valore,e la prestano agli stati al costo del valore nominale,cioè quanto scritto sulla banconota,più un interesse sempre deciso da questi criminali e usurai.